• Entra in una tenuta spettacolare ...

  • Boschi incantati

  • 5 magnifici laghi

  • la fonte dell'acqua

  • panorami incantati

  • pesca sportiva

  • Residenza "La Torre Santa Lucia"

  • Isolotti privati

  • spazi agricoli

  • 320 ettari di splendidi scenari

  • Splendide location

  • Lago dei cigni

  • Poesia invernale

L’azienda si estende su 320 ettari adibiti a pascolo, bosco ceduo, campi di grano, mais, oltre a numerosi specchi d’acqua e un’area adibita a “Riserva di pesca sportiva”.

L’azienda si estende su 320 ettari adibiti a pascolo, bosco ceduo, campi di grano, mais, oltre a numerosi specchi d’acqua e un’area adibita a “Riserva di pesca sportiva”. L’azienda si trova ai confini del Parco del Matese in un area totalmente inibita alla caccia dove si possono incontrare numerosi animali allo stato naturale tra i quali falchi, anatre selvatiche, aironi cinerini, fagiani, cinghiali, volpi e tanti altri animali, il grado di naturalità del posto è stato premiato in questi ultimi anni dagli incontri sia con un gatto selvatico che con alcuni lupi.

Una vecchia casa contadina, una piccola stalla riattata ed una antica torre di guardia borbonica, risalente alla fine del ‘700, sono le nostre strutture agrituristiche circondate dal verde della campagna, in uno scenario naturale ricco di storia, d’arte e di tradizioni secolari, di profumi e fiori che si alternano secondo le stagioni:questo è l’agriturismo , in provincia di Caserta, al confine con le campagne venafrane.

Le nostre strutture sono:

 

La Tabacchiera

I Porcellini

La torre Santa Lucia

 

Per prenotazioni camere o residenze:

inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare ai seguenti numeri +39 0823 940070 – +39 0823 940014

oppure inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o telefonare ai seguenti numeri +39 0865 908006 - +39 0865 911100 (specificando la struttura di interesse della Tenuta Torcino)  www.hoteldora.it

 

Disponibile servizio di catering fornito dal Hotel Dora - Ristorante Il Macis.

La reale Tenuta di Torcino, in quel di Venafro, venne acquistata da Carlo III… Si penetra nella Tenuta per un sontuoso ponte, chiamato ponte reale, eretto dal cennato Re… Il bosco abbonda di cinghiali della più bella specie, di caprii, lepri, volpi, lupi; nonché di molti volatili…Il caprio di Torcino è della più bella razza e la carne è squisitissima…I cinghiali di Torcino sono della più bella razza che forse sia in Italia. Di pelo grigio; di grosse sanne; di istinto feroce…Il lupo è comunissimo in Torcino, specialmente nel verno. Si nasconde in preferenza nel più forte Selvone.

La Tenuta Torcino, si trova al centro di un anfiteatro naturale formato dalle colline circostante, ai confini del Parco del Matese e dell’Oasi “Le Mortine”, Torcino è un oasi di pace dove la natura ha ancora il sopravvento sull’uomo. 

Immersa nel verde ed adiacente ad uno splendido specchio d'acqia si trova la struttura adibita a segreteria della tenuta.

Splendida villa patronale che domina la tenuta del Torcino.

La leggenda locale narra che il nome di questa graziosa abitazione sia dovuto alla "prolificità" dei coloni che l'abitarono nel dopoguerra.

La fonte dell'acqua, è uno splendido squarcio nel bosco dove in modalità del tutto naturale sgorgano 400 mc di acqua al secondo. Attualmente l'acqua viene convogliata tramite un canale nelle vasce di ripopolazione ittica dei laghi e ceduta alle vicine aziende agricole per l'irrigazione.

Il Lago dei cigni è una riserva di pesca sportiva con oltre 25 ettari di laghi particolarmente adatta a chi intende la pesca sportiva come momento di relax e di svago, da svolgersi in simbiosi con l’ambiente circostante, immersi nel silenzio della natura in un contesto naturalistico di eccezionale bellezza. 

Lago dei Cigni

Newsletter

Se vuoi restare informato su news e attività.

Flickr